5 gennaio 2011

La speranza è l’ultima a morire…



Allora, tanto per tornare su questo delicatissimo argomento vi propongo un’altra bozza della tanto ambita maglia unica da Freeride.
Penso che questa versione rispetti tutti quegli aspetti più astiosi che sono venuti fuori in passato
I nomi ci sono entrambi, come secondo me è giusto che sia, visto che trovarne uno comune che piaccia a entrambi non è possibile.
I colori sono quelli già stabiliti: Nero-Rosso-Arancione equamente distribuiti senza fare una distinzione netta (tipo davanti-dietro o destra-sinistra) ma mescolati in maniera a mio avviso molto bella.
Anche nomi sono scritti ognuno sul colore dell’altro a simboleggiare ancor più l’unione dei gruppi.
Non ci sono altre immagini perché le immagini aggressive non piacevano ad alcuni e le immagini simpatiche non piacevano ad altri.
Credo che una cosa + bilanciata di così non si possa fare, è evidente che visti i diversi gusti se (come spero) vogliamo presentarci ai numerosi eventi del 2011 tutti con la stessa maglia, un compromesso vada trovato anche se magari piace al 90% invece che al 100%.
Infine c’è la possibilità di mettere il proprio nome sulla maglia con l’aggiunta di sole 2-3€!
Datemi la vostra opinione

24 commenti:

  1. Naturalmente la tonalità dei colori non è quella reale (ma quella che ho trovato su Photoshop...), rispetteremo quelli delle rispettive divise chiaramente...

    RispondiElimina
  2. io voglio una maglia con scritto:

    "una volta leggerezza,
    ma adesso robustezza,
    sulla salita arranco un poco
    ma in discesa vado a foco,
    se in cima c'è un barrino,
    mi compro un bel panino,
    e dopo un po' di vino,
    ci sta bene anche un grappino
    che mi bevo con Barcollo
    e in discesa mi scapicollo,
    sperando di non cadere
    e spaccarmi anche il sedere,
    che la spalla ho già schiantato
    e il bacino incrinato.
    STEMBI"

    Una scritta così costa 2-3€?

    RispondiElimina
  3. Stupenda! se costa 3 euri la voglio anche io!! ^:)^

    RispondiElimina
  4. i colori vanno bene anche questi: arancione chiaro e arancione scuro!

    RispondiElimina
  5. La filastrocca non è male :) da una parte ci starebbe proprio bene! A Va bene anche così. Magari, dato che i nomi si vogliono mantenere, io scriverei le sigle più grandi ed i nomi al completo più piccoli sotto la sigla.

    P.S. x Stembi: se hai tempo perchè non apriamo una pagina nuova dove discutere della maglia ?

    RispondiElimina
  6. O Stallo, o come tu sei spiritoso...
    L'eventuale scritta del nostro nome o nick (Stallo, Taz...) costa circa 2-3€ in aggiunta ovviamente al costo della maglia che di base viene 30€ ma con la grafica, i colori e le scritte varie non so a quanto andrà, mi devo far fare un preventivo.
    I colori come ho detto sono indicativi, infatti ho trovato solo un arancione piuttosto spento e un rosso che sembra un arancione scuro, quelli reali sarebbero quelli delle rispettive maglie di adesso.
    Per il momento volevo solo sapere se questa bozza può andar bene oppure ancora non ci siamo e in tal caso mandar tutto a farsi friggere, cerchiamo di essere costruttivi perchè francamente non ho più voglia di parlarne.
    La filastrocca è notevole!
    Per i nomi credo che scrivere entrambe le sigle e entrambi i nomi interi sia un appiccicume di roba ma per me andrebbe bene lo stesso, al limite si potrebbero scrivere dietro, oppure sempre dietro l'indirizzo del nostro blog.

    RispondiElimina
  7. http://www.ridempireshop.com/index.php?page=shop.product_details&flypage=flypage.tpl&product_id=265&category_id=26&option=com_virtuemart&Itemid=2

    http://www.whoops-shop.com/maglia-hebo-mod-phenix03-orange-p-31.html

    http://www.whoops-shop.com/maglia-hebo-mod-phenix03-orange-p-31.html

    http://www.motorama.it/maglia-areo-jersey-P4062.htm

    http://www.motorama.it/techstar-jersey-P5918.htm

    buona sera a tutti!!! ci tenevo a farvi vedere delle maglie che tempo fà avevo visionato....la verità è che l'argomento in questione è sempre stato un pò spigoloso quindi colgo l'occasione e solo adesso ne parlo.
    Ringrazio Taz che ha messo l'argomento in "tavola" e aggiungo che possiamo usare le maglie come spunto grafico o come materiale primario e poi modificare in base alle nostre esigenze. (basta trovare chi ci scrive sopra)
    ciao ciao

    P.S. se domani riesco a liberarmi vengo all'appuntamento.....se non mi vedete in orario buona pedalata.

    RispondiElimina
  8. La mia preferita è quella dell'ultimo indirizzo!!!!!
    ciao a tutti

    RispondiElimina
  9. Ah... praticamente tu ripartiresti da capo, via. #-o
    Il problema è che non troveremo MAI un modello su cui ci siano i nostri 3 colori perchè c'è o nera e rossa o nera e arancione. In più non sarebbe molto originale perchè al di la dei colori si tratta di grafiche piuttosto comuni (anche se belle) che caratterizzano praticamente tutte le maglie da motocross-freeride.

    Anch'io ne avevo inquadrata una:

    http://www.ufoplast.com/it/product-details/mtb-bmx/maglie-mtb-bmx/MTJ6265

    Quella arancione ovviamente, ma dovendo poi cambiare i colori non saprei proprio come metterci il rosso in maniera bilanciata per far venire fuori qualcosa di carino.

    In sostanza il problema è questo: se si vuol fare una maglia Nera-Rossa-Arancio dobbiamo farcela fare da zero, tipo dalla Vifra che ci da piena libertà di disegno che di colori ma fargli fare una grafica così incasinata suppongo si vada a spendere un botto, ammesso che per 10 maglie abbiano voglia di perdercisi dietro. Ribadisco però che una maglia del genere a mio avviso si confonderebbe troppo con tutte le maglie in circolazione, con questo ovviamente non voglio dire che la mia sia perfetta e si debba scegliere quella per forza, ci mancherebbe! Solo che nel difficile compito di mettere tutti d'accordo e di creare qualcosa di originale e fattibile credo sia una soluzione da valutare attentamente.

    :-?

    RispondiElimina
  10. Io sono per fare la maglia tipo quella proposta da Taz, maculata, chiazzata o astratta, di colore rosso, arancio e nera. I nomi dei gruppi no, ma solo il proprio nome o soprannome sul petto. Ognuno avrebbe la sua maglia personalizzata ma con le grafiche in comune.

    RispondiElimina
  11. la maglia e carina sembra più arancione ,i colori nostri? il teschio? praticamente noi e si cambia tutto ,ok va bene , sulla bozza della maglia :HBB E ENOGASTROSPORTIVI non mi piacciano , io ribatto a dire , il nome ci vuole nuovo .io valgo per uno ,l 'importante e stare insieme , divertirsi in nuove avventure, comunque e carina la bozza della maglia , taz ma dai un teschiettino e carino =))=))=))

    RispondiElimina
  12. Sono d'accordo con Taz quando dice che riprodurre/copiare una grafica "incasinata" non sia facile e sicuramente economico.
    Per le grafiche comuni nell'ambito enduro/freeride sinceramente ho delle difficoltà nel concepire una maglia da 0 senza "copiare" un modello esistente..... :-?
    Confido nelle vostre capacità di designer :-SS
    Pienamente d'accordo per il soprannome sulle magliette ;)

    RispondiElimina
  13. Fedora vende la sua Tomac x 3200 euri,nessuno è interessato?????
    ho appena letto l'annuncio su mtbforum
    flash

    RispondiElimina
  14. Vincenzo: se leggi qualche riga sopra dicevo appunto che questi colori sono solo indicativi perchè con il computer non sono riuscito a riprodurre i nostri colori reali, quindi ognuno terrebbe i suoi: voi il nero e il rosso, noi l'arancione. Tempo fa mi diceste che al giallo avresti rinunciato volentieri...
    Per quanto riguarda teschio e fiamme come sai non sono tanto gradite ad alcuni di noi così come un'immagine ironica o spiritosa non si sposa con l'idea di aggressività che qualcuno di voi vorrebbe da questa maglia. Quindi come vedi ognuno rinuncia a qualcosa, anch'io se seguissi solo i miei gusti la farei diversa ma come dici giustamente tu l'importante è stare insieme!

    Per quanto riguarda altre idee che tengano conto di tutte ste cose ben vengano! La mia è questa....

    RispondiElimina
  15. ragazzi votiamo per la bozza della maglia
    1•il tromba ok maglia

    RispondiElimina
  16. NO, per me non va bene niente. Ho espresso come la pensavo qualche post fa. Qualcuno mi ha risposto qualcuno mi ha ignorato qualcunaltro si è affrettato a rimandare la cosa. Non va così. Vi prendete quache giorno tutti per schiarirvi le idee su quali compromessi siete disposti ad accettare in nome di qualcosa di superiore e poi ci troviamo una sera davanti a una birra e ne parliamo affrontando la cosa da veri rider. Ogniuno dirà la sua e per me si decide ai voti. Per equità anche se a qualcuno di noi potrebbe sembrare già una concessione facciamo 3 di noi e tre di voi. Se la tavola rotonda non porta a niente mi tengo la mia maglia e pazienza.
    E' una cosa delicata a questo punto e merita la dovuta attenzione. Lo scorso intervento sono stato poco delicato perchè volevo essere provocatorio. Ora e necessario per me vedere le espressioni di chi dice cosa!
    Vi elenco le opsioni possibili (eventuali altre ben vengano)
    1)Maglia unica con unico nome
    2)Maglia unica con entrambi i nomi (HBB-MEGS) o (HELLBOYSBIKE-ENOGASTROSPORTIVI) e non scambiati come nella bozza proposta
    3)2Maglie uguali ma ogniuna con il proprio nome. (se ce le fanno)
    4)Maglia unica senza nome (eventualmente il soprannome con 20 euro in + a maglia)

    Ps. i colori e la grafica non sono un problema

    Per il ritrovo propongo "le botti"

    RispondiElimina
  17. Semplicemente sembra che i tempi non siano maturi per fare questa maglia.
    Concentriamoci su ciò che ci unisce e ci appassiona: la MTB, i giri belli ed impegnativi, le discese e la compagnia.
    Adesso mi preparo che vado a pedalare, per chi viene ci vediamo all'Orologio alle 9.00.

    Alle botti a bere ci possiamo andare lo stesso, anzi una bevuta tutti insieme è proprio da fare...e spesso.

    RispondiElimina
  18. Caro Flavio, rimango molto ma molto sorpreso dalla tua risposta. Credo che tu legga dietro le righe un’intenzione che in realtà non c’è affatto. Rimango particolarmente sorpreso perché nello studio di questa nuova BOZZA (perché di questo si tratta) ho tenuto principalmente in considerazione gli aspetti che credevo fossero i più importanti proprio per te. Il fatto del nome doppio messo in questo modo (uno contratto e uno per esteso) è davvero ciò a cui ho pensato di meno. A dire il vero mi sembrava che qualcuno di voi (o forse proprio te) mesi fa in occasione di una delle nostre gitarelle al lago Scaffaiolo avesse proposto questo slogan “HBB enogastrosportivi” come possibile nome comune per rappresentare il gruppo. Per quanto mi riguarda mettere entrambi i nomi per esteso o nella versione abbreviata o non metterli per niente sono tutte possibilità che posso accettare senza problemi, quello che cercavo da questo post era principalmente iniziare a definire una grafica di base che potesse piacere a tutti vista la difficoltà (come sai) di mettere insieme esteticamente il rosso e l’arancio (cosa che difficilmente può essere fatta in un Pub).
    In ogni caso, come ho ribadito diverse volte, non sto cercando di imporre proprio niente a nessuno, cercavo solo di essere propositivo. Il mio intento non era nemmeno quello di metterla ai voti perché in questa cosa tutti dobbiamo essere d’accordo (non si va a maggioranza) quindi va benissimo anche una birra per parlarne, va bene anche se fossi da solo e tutti gli hbb insieme senza nessuna “concessione”. Ma ancora una volta non capisco questo “scaldarsi” per una cosa che dovrebbe essere fonte di piacere per tutti e che invece finisce per far emergere aspetti davvero sgarbati o dubbi ingiustificati di un tentativo di controllo subdolo che anziché unirci fanno nascere delle tensioni in un gruppo che invece ha come unico fine quello di divertirsi e scaricare le tensioni di tutti i giorni…

    RispondiElimina
  19. Allora poprio non riesco a far capire cosa penso. Ci riprovo. Punto1 non sono arrabbiato ma propositivo. Punto 2 secondo me i tempi sono maturi. Punto 3 visti tutti questi fraintendimenti bisogna parlarne di persona per evitarli. Ho riassunto le ipotesi possibili per far riflettere tutti sulle possibilità. Se continuo a scivere è perchè la voglio anch'io la maglia comune e non solo. Ma la cosa non si può decidere su un post. Se non va bene un pub si va a casa di qualcuno o ci si trova alle 8 all'orologio. Ci fraintendiamo di continuo così. Non si può prendere per buone o assolute mezze frasi dette sotto sforzo mentre si pedala in salita. Non so in modo assoluto cosa volgli di + in riguardo ma di sucuro voglio un confronto e non voglio rimandare ancora. Vi voglio bene a tutti e sto bene con tutti indipendentemente dal colore o dal nome.
    Fiducioso di essere stato + chiaro mi rimetto alla volontà di tutti per organizzare un confronto allegro e comunque positivo.

    RispondiElimina
  20. o giovinotti , e basta ci stiamo scaldando troppo , e una maglia , il problema e che tutti vogliamo i nostri colori e solito nome , non sarebbe più facile ,prendere un bel sacco della spazzatura, e buttare tutto via ?
    il passato e passato , facciamo un bel futuro nuovo .facciamo finta che il gruppo nasca ora1/01/2011 , non vedo il problema , a chiamarsi in un altro modo............ comunque troviamoci parliamone , non voglio che si creino tra di noi , tensioni negative , dai non sciupiamo niente , di quella fantastica energia che abbiamo , quando siamo tutti uniti ,RAGAZZI BUONA BEFANA A TUTTI BELLI E BRUTTI

    RispondiElimina
  21. Ora finalmente capisco perchè quando si legge un libro a qualcuno piace e a qualcun'altro no. Vincenzo e David: sono serenissimo, non mi sto scaldando, l'atmosfera è tranquilla e non si sciupa niente. Ho solo sottoposto all'attenzione di tutti la mia volonta di incontrarsi e ribadisco come ho scritto precedentemente in un confronto allegro e comunque positivo. Ho sempre pensato di saper esternare con la scrittura ciò che provo; a questo punto penso di non essere bravo.

    RispondiElimina
  22. Senza parole :-o

    Facciamo una maglia neutra (magari con gli sponsor) o con il sopranome, va bene... L'importante è divertirsi tutti insieme, magiare tutti insieme, bere tutti insieme e cambiare stile di vestiti tutti insieme! :-h

    RispondiElimina
  23. Mi sembra che ci siano state un po' di incomprensioni. Al di là di questo, e spero che la cosa sia già chiarita, penso che la maglia da freeride uguale sia un'idea bella e cmq non fondamentale(i soldi della maglia li potremmo anche spendere a cena!). Si tratta di 1 maglia da mettere sopra a quelle che già abbiamo(quando è freddo) o solamente sopra la pettorina. Potrebbe essere anche una maglia bianca con il nostro nome sopra punto. I riferimenti ai rispettivi gruppi non sono per forza necessari ne tanto meno è necessario inventare un nuovo nome per fare una maglia. Se vogliamo possiamo farne una unendo i colori rosso e arancione ma anche no. Il colore dei Megs rimane comunque l'arancione quello degli Hbb il rosso il nero e il giallo. Ogni gruppo ha una sua storia che fa piacere ricordare e che non credo nessuno voglia dimenticare. Avere 2 nomi non vuol dire che non possiamo essere nella pratica un solo gruppo. Non dobbiamo dimostrare niente a nessuno. Penso che questo blog sia la dimostrazione dell'unione. Qui decidiamo e commentiamo le uscite, facciamo i programmi e ci confrontiamo tutti i giorni insieme. Io mi sento e sono Megs perchè al di là della bici I megs sono il mio gruppo di amici da più di 10 anni. Quindi per me rappresenta questo. Avrei piacere di far entrare anche gli hbb sotto la scritta megs ma capisco che gli Hbb hanno la loro storia e la loro identità. Inventare un nuovo nome per me quindi non ha senso. Se Marco incontra Maria saranno Marco e Maria che stanno insieme e fanno le cose insieme. Detto questo spero che in pochi leggano questo blog perchè alla nostra età siamo ancora dietro alla Gang come nei film americani e guardate quante cazzate si scrivono, senza pensare a tutte quelle che si fanno. :-SS

    RispondiElimina
  24. Così come ti riprendo quando fai degli interventi inappropriati è giusto che ti elogi quando fai interventi come questo, bravo Stallo!

    RispondiElimina

Per contattarci lasciate un commento al post, usate il modulo dei contatti, la posta elettronica, Instagram, Twitter, Tumblr o Facebook.