31 gennaio 2011

La Divisa e L'Indiano....


Stronka-remix 2011 from Taz on Vimeo.




Questa è la versione che va bene a tutti gli HBB.
Se può andare bene anche agli Enog. possiamo andare alla Vifra anche stasera.
Il soprannome sul dietro ci piacerebbe di più, per 2 motivi: il primo è che si dovrebbe vedere sotto lo zaino anche nelle riprese


e il secondo è che se tra qualche mese decidessimo di fare la versione a maniche corte sarebbe uguale a questa. Ovviamente sulla vostra versione potete scrivere o logare quello che volete.
L'idea di base crediamo possa andare, commentate o proponete altro se ancora non ci fossimo.





















Aggiungo in coda quello che potrebbe finalmente essere il programma di questo sabato: L'indiano!
Solo l'indiano perchè siamo arrivati alla conclusione che 40km con un dislivello di 1500mt non sono al momento alla nostra portata. Sabato ne abbiamo fatti 25 e abbiamo durato una fatica mortale, sarà per via della mota o del percorso particolarmente poco scorrevole ma sti 25 non passavano mai!
Questa versione dell'indiano non parte da Camaiore ma da un paesino non molto lontano da Borgo a mozzano.
In tutto sono una ventina di Km con un discreto dislivello e due discese come piacciono a noi!
Il meteo udite udite da Sole! Quasi mi perito a dirlo...

Se poi invece vi sentite particolarmente in Forma e volete provare a fare il giro completo io non mi tiro indietro eh!

TAZ



17 commenti:

  1. A ME MI GARBA DIMORTO..........

    RispondiElimina
  2. Per Barcollo la caduta di sabato è stata più dura del previsto e secondo fonti "poco attendibili" ci sarà un lungo stop :( :(

    RispondiElimina
  3. Per la Maglia secondo me va bene, così ognuno tiene il suo logo ma tutti siamo dello stesso colore.
    Va bene anche la scritta dietro così si vede dalla telecamera (forse io dovrei metterla sui guanti allora!!! ;)

    Resta solo da vedere se la scritta che costa 3€ circa si può fare così grande e del carattere che ci piace o meno... Dobbiamo informarci.
    Per quanto riguarda il Logo Megs ci stiamo lavorando, a breve l'aggiungeremo al post.

    Ho aggiunto qualche informazione sull'escursione di sabato.

    RispondiElimina
  4. Per me va bene sia il lungo che il corto... il lungo, il largo e il pacioccone! :D Sabato ci sono!!! TAZ ma poi quando comprerò la forcella, mi aiuti a montarlaaaa! :-SS

    RispondiElimina
  5. Barcollo! cribbio cosa mi combini! Girano voci che avresti intenzione di fare up-grade alla bimba! E che hai già ordinato i pezzi! Mitico! ^:)^ A me ci vuole un pò di tempo per decidere... :-?

    RispondiElimina
  6. Sabato 25km non passavano mai perchè abbiamo pedalato sempre contro vento!!!! =)) =))
    Per sabato sappiamo già dove mangiamo???

    RispondiElimina
  7. vedo che lo strocaciuchi ha stroncato qualcuno eeeeeeeee. per sabato gente , sarebbe meglio fare il giro corto .

    RispondiElimina
  8. Non vedo l'ora di rifare l'Indiano a distanza di 3 anni, che emozione. Tuttavia per quanto sia esaltato e fiducioso nelle nostre capacità ritengo opportuno non tentare i 40 km, sarebbe uno stillicidio. :-SS
    Piuttosto mi metterò alla ricerca d un buon ristoro.

    Il video.
    L'attacco con la camera-car e il rombo da formulaUno sono incantevoli; sono rimasto scioccato dalla danza del freddo! :-o

    RispondiElimina
  9. il camera car è strepitoso!! Il rombo me lo godrò quando ho anche l'audio :( Bellissima la danza del freddo che vede David cimentarsi in un hip hop tribale davvero spettacolare \:D/

    RispondiElimina
  10. ma si è fatto male davvero Barcollo detto Ergrappa?

    RispondiElimina
  11. ps: macchè 40km! E poi ci sarebbe anche da reintegrare Rosa che dopo l'acquisto del reggisella è costretto a rimettersi in marcia

    RispondiElimina
  12. Stallo più fiducia e fede devi avere
    nel giro che siamo ad organizzare
    il chilometraggio sarà adeguato,
    il divertimento sarà assicurato,
    il pranzo ovviamente incluso
    e di vino faremo abuso.
    Non mancherà la grappa per gli ingordi
    e il ristoro evocherà i tuoi ricordi.

    RispondiElimina
  13. Cìè un fervore spaventoso! Commenti in continuazione, gente che progetta upgrade da invasati, adesso che chi addirittura si inventa delle rime per l'escursione di sabato!!!
    Il fatto che per adesso dia sole è così bello da far perdere la testa! Infatti di prima mattinata Io e Stembi siamo stati folgorati da un'ideuzza che se il tempo ci assiste sarà assai piacevole. Niente 40km ma al giro corto ho effettuato una modifica che lo porta da 20 a 25km per passare, nemmeno a dirlo, da un bel rifugio in quota che qualcuno di voi conosce già...
    Menomale che è già...... NOOOOOO! E' sempre martedi!... #-o

    RispondiElimina
  14. Vorrei poter aumentare l'escursione della mia enduro da 150 a 180/200....credo che il problema non è tanto per la forcella ma per il "posteriore" considerando che non potendo aumentare l'interasse dell'ammortizzatore la corsa rimane la medesima!?!?! Taz mi aiuti te vero?!!?!?! =))

    Per sabato assicuriamoci che il nostro ristoro sia aperto!!!!!
    Ma troviamo la neve???

    RispondiElimina
  15. E’ scoppiata la mania dell’upgrade, tutti ad aumentare mm di escursione, queste bici stanno veramente diventando dei Dragster!
    Certo che ti aiuto, se posso…
    Partiamo dal posteriore che come giustamente dici è la parte + difficile da risolvere…
    L’ammortizzatore che hai adesso ha interasse 7,875” e corsa 2,25” (quindi 200mm x 57mm)
    L’unica possibilità che hai è metterci la misura 215x63 tipo questo:

    http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=53320

    Bisogna solo vedere se ci sta… Devi smontare l’ammortizzatore che hai adesso e vedere l’interasse massimo a cui può arrivare il telaio (ci sono due attacchi inferiormente, prendi la misura da quello di sotto) A suo tempo feci anch’io questa prova ma non mi ricordo se ci stava o meno, forse per un pelo si.
    In questo modo alzeresti la bici dietro (requisito molto importante per bilanciare l’anteriore se metti una forcella + lunga) e aumenteresti l’escursione posteriore del 10%. A differenza della bici di Roster il tuo ammortizzatore posteriore è standard cioè non presenta attacchi particolari e quindi non necessita di modifiche da smanettone…

    Se riesci a risolvere per il posteriore allora puoi andare sull’anteriore in cui non ci sono molti problemi vanno bene molte forcelle tipo la Lyric 170 (magari non di questo colore…)

    http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=41162

    A patto che abbia il tubo di sterzo di 1-1/8 e non conico (tapered) come quello di Roster appunto…
    Non andrei sulla doppia piastra perché ho paura che il telaio non la reggerebbe con il rischio di ritrovarti con naso in terra e il telaio rotto.

    Infine però hai un altro problema: il perno anteriore di tutte le forcelle sopra 150mm non è di 15mm come il tuo ma di 20 quindi dovresti cambiare anche i cerchi o ferti smontare il mozzo della ruota davanti e fartene mettere una per il perno di 20 (opzione sicuramente + economica)

    La domanda è: ma ne vale veramente la pena?

    Alla fine anche a trovare tutto e a spendere poco passi sicuramente i 1000€ senza avere la certezza di un gran miglioramento della bici in discesa… Si perché specialmente gli ammortizzatori posteriori in genere sono studiati apposta per uno specifico telaio ed è probabile che cambiandolo con un altro di pari misure la bici non vada altrettanto bene, figuriamoci cambiando anche le misure…)

    Se si fanno due conti vendendo la tua anche a prendere poco almeno 1200€ li dovresti fare (o forse anche di più) + 1000€ che spenderesti in modifiche andiamo a 2200€ con questi soldi ti ci compri una bella Canyon Torque nuova con 180+180 che SICURAMENTE va meglio della tua modificata.
    Se prendi il modello di partenza ti avanza anche qualcosa…

    Naturalmente questa è la mia opinione, ognuno poi giustamente si fa la bici che più gli piace anche a rischio di sbagliare.

    Ciao!

    RispondiElimina
  16. Cavolo quanti riferimenti a "Roster" come se fossi un condannato e predestinato agonizzante b-( TAZ! Ti ho mandato una mail riferita all'attacco manubrio e misure (rise) manubrio, fammi sapere, ciao.

    P.S. x TAZ dovresti aprire un'agenzia di consulenza! O magari aprire un forum :D

    RispondiElimina
  17. Sicuramente caro Taz il mio budget era molto inferiore alle 1000euro e anche a trovare del materiale usato non sò quanto ne possa valere la pena.......
    Vorrei fare una breve lista delle mtb con escursione 170/180 che ci sono adesso in commercio,magari anche "economiche":


    MONDRAKER Durham 3799,00
    MONDRAKER Prayer 1999,00
    MONDRAKER Zenith x 3599,00
    TREK Scratch 8 3799,00
    B TWIN Rockrider fr10 1649,00
    CANYON Le conosciamo tutte
    LEE COUGAN Hot Lava ???????
    KTM Caliber 38 2699,00
    GIANT Faith 2699,00
    KONA Coilair 3299,00
    KONA Operator 2399,00
    COMMENCAL Supreme 6 ?????
    CUBE Hanzz Pro 3699,00

    Aggiungete voi quello che mi sono dimenticato.......grazie

    RispondiElimina

Per contattarci lasciate un commento al post, usate il modulo dei contatti, la posta elettronica, Instagram, Twitter, Tumblr o Facebook.