29 agosto 2011

Les 2 Alpes...il video

8 commenti:

  1. Non riconosco la bici di quello che và lungo e si ferma sull'alberino?!!!?
    Cmq bravo taz non credo sia facile concentrare tanto materiale in pochi minuti, BEL VIDEO!! =D>
    non avere nemmeno una ripresa di quando siamo andati a luglio mi spezza il cuore :(( :((

    PECCATO PER LA TANTA-TROPPA POLVERE!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. BELLOOO!!!
    HO APPENA FINITO DI VEDERLO E NON MI RIESCE DI FAR SCENDERE L'ADRENALINA!!
    MI SEMBRAVA D'ESSERCI.
    FLY

    RispondiElimina
  3. Concordo, il filmato è bello, e anche se molti di voi non hanno potuto vedersi nel filmato poiché assenti sono sicuro che vi ha fatto tornare in mente quando ci siete stati a Luglio.
    Les2Alpes, luogo lussurioso con discese prospere di di appoggi e rigogliose di salti e panettoni, mi vien voglia di tornarci subito.

    Mi sovviene il pensiero di quando venne ratificato il nome "iosonofreeride" per il gruppo, beh, il tempo passa e il nome si dimostra sempre più azzeccato e calzante.

    RispondiElimina
  4. Sono d'accordo con fly che ricordi che piste davvero belle..bravo Taz grande video.....

    RispondiElimina
  5. Dimenticavo domani o al massimo giovedì vorrei chiamare Jacopo per confermare la nostra presenza a Firenze allora per adesso il conto e'.

    1 il tromba
    2 fibra
    3 barcollo

    RispondiElimina
  6. Stallo s'è ammalato di diacchite...

    e non è ad un punto di stallo ma è a gas aperto a questo giro!

    RispondiElimina
  7. Purtroppo la diacchite è contagiosa, molti nel gruppo sono stati contagiati anche se con vari stadi di sviluppo, non si conosce quale sia l'agente patogeno, ma studi in merito vacillano tra chi sostiene che sia il divertimento, l'incoscienza o la salita-fobia.

    RispondiElimina
  8. Partiti per il viaggio della speranza...

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.