12 marzo 2012

Un anno di FFR

A Maggio sarà un anno esatto dalla "scoperta" di Firenze Freeride e anche se il numero di partecipanti abituali si è un po' ridotto ne abbiamo passate delle belle.

In questo video ho messo insieme le scene più belle di tutti i video fatti in stile puramente "Random".

Buona Visione!








Il tendicatena di Guglielmo.

19 commenti:

  1. Bello! Che emozione, ma io ero quello con la maglia rossa e arancione?

    RispondiElimina
  2. quelli col casco bianco sembra che caschino di più degli altri ma sono semplicemente più attenti al design e amanti dei riflettori...

    RispondiElimina
  3. Porterà sfiga il casco bianco?

    Caricato anche su MTB Forum
    http://video.mtb-forum.it

    RispondiElimina
  4. Veramente bello! Anche se ultimamente siamo un pò disgregati per vari motivi ed impegni. Ma sicuramente per le grandi uscite ritorneremo ad essere uno splendido e numeroso GRUPPONEEEE!!!

    RispondiElimina
  5. No no anche quelli con i caschi neri battono delle belle ghignate!

    RispondiElimina
  6. Sabato era con noi Guglielmo che sel'è cavata egregiamente in quel di Firenze e che ci ha sorpreso con un ingegnioso tendicatena.
    Ma sapete a che facoltà è iscritto?
    "ENOLOGIA"
    Non sappiamo ancora come se la cava a tavola....ma x il resto ci siamo decisamente!

    RispondiElimina
  7. <Ma cos’è che guardate con tanta dedizione?

    <Dexter, una serie; Ma come non l’hai mai visto?

    <Si ho visto la pubblicità……ma sarà una delle tante……

    < Non ti rendi conto!

    <Si va bhè…….

    QUALCHE TEMPO DOPO.

    <Toh! La prima puntata di Dexter sesta serie; via diamogli un’occhiata.

    <Mhm però sembra…… avvincente …….Mhm Intrigante….. diamo un’occhiata anche alla seconda.

    AL LAVORO.

    <Sai che ho iniziato a vedere Dexter, ora danno la sesta serie……..è forte!

    <Fermati immediatamente! Non puoi! Devi iniziare dalla prima ti porto il cofanetto, ma assolutamente non andare avanti con la sesta!

    A CASA DOPO LE PRIME DUE PUNTATE DELLA PRIMA SERIE

    <Sai che sto Dexter è troppo forte….

    <Ma di che parla?

    <Dexter è il protagonista, è un soggetto…………

    <Non fa per me, certi argomenti non mi piacciono, mi fanno star male non ce la faccio.

    <Ma è diverso perché c’è questa doppia natura che….

    <Mhm

    <Prova a vederne una puntata

    < gli darò un’occhiatina mentre faccio una partitina al Nintendo.

    LA SERA SEGUENTE.

    <ma allora Harry sarebbe il padre adottivo? E il codice….

    <si, si………

    UN ALTRO GIORNO ANCORA

    <che hai deciso? Lo guardo da solo o mi fai compagnia?

    <No! Fermati, non ti provare! Sparecchio in un lampo e arrivo!

    I GIORNI SI SUSSEGUONO OSSESSIVAMENTE AL RITMO DI UNA DUE PUNTATE PER VOLTA

    <Ma stasera? E se per cambiare guardassimo un film?

    <Ma che cazzo! Metti Dexter vai!

    <Devo preoccuparmi? Stai iniziando a parlare come Debra Morgan!

    RispondiElimina
  8. Sabato è stato davvero una bella mattinata, comunque penso di non deludervi nemmeno a tavola! Ah per il tendicatena a breve uscirà la versione 2.0 !ahahahah

    RispondiElimina
  9. Ho appena messo la foto del tendicatena di Guglielmo in fondo al post, mi sembrava il minimo che potessi fare per uno che ha avuto una bella idea. Anzi ti esorto a delucidarci sulla versione 2.0 potrei averne bisogno a breve e si sa le buone idee sono sempre utili. Altrettanto utili sono i tuoi studi, l'enologo è una figura professionale che all'interno del gruppo mancava e che sapremo sfruttare a dovere.

    Per Roster. Io il gruppone lo farei già con l'escursione di sabato. In calendario mesi fa avevo messo il Folgorito ma mi è stato fatto notare che molto tempo è passato dall'ultimo giro delle Cannicciaie, che sarebbe un bell'allenamento per Finale Ligure, ormai prossimo. Anzi manca pochissimo!
    Facciamo le Cannicciaie?
    Quanti siamo? Da facebbok sembra che acquisiremo anche un altro partecipante, chi ci segue sul social network saprà già tutto.

    Per l'Anonimo fan di Dexter. Stai sfondando una porta aperta. Figurati che io sto in ansia tra una puntata e l'altra. Prova solo ad immaginare il turbinio di emozioni e la smania dell'attesa della nuova serie. Se penso anche al finale della sesta vado fuori di senno.

    RispondiElimina
  10. il the besto of.. è veramente in the best of... tutto sommato son belle anche le ghignate! ovviamente la più spettacolare mi sembra quella con rotolamento nel cespuglio, di grande stile e denota anche una certa agilità nel rimbalzo!

    RispondiElimina
  11. per le cannicciaie mi prenoto con tanto di pranzo al solito ristoro

    RispondiElimina
  12. Ma abbiamo un solito ristoro x le cannicciaie? mi viene in mente solo il Mcdonald e comunque + di quello non mi potrei permettere perchè per le 14 devo essere a casa già bagnato/cambiato.

    RispondiElimina
  13. Proprio ad un passo dal piazzale dove si parte e si finisce il giro c'è un ristorantino. Ci sono stato una volta con Rosa e una con Taz. Con un banale antipasto, una pappa al pomodoro e un po' di vino si sta bene e si torna a casa soddisfatti: giro freeride e pranzo. Che si vuole di più.

    Allora sabato alle 8.00 ai Seccatoi di Fucecchio. Cannicciaie

    RispondiElimina
  14. Riguardo la versione 2.0 avevo pensato di sostituire la rotellina con una magari in teflon che sarebbe meglio sia meccanicamente che esteticamente, e sostituzione dell'attaco con serraggio più stabile. Quindi sarò l'enologo del gruppo?! ahahah

    Chiedo maggiori info per il giro di sabato, non sono ancora sicuro di poter venire sabato ma vorrei prima capire di che giro si tratta, è tosto a livello fisico? Perchè per il pedalato ho bisogno ancora di un po di preparazione!!!

    Ah volevo chiedervi anche un altro consiglio voi avete mai cambiato l'olio ad una forcella? è semplice???

    RispondiElimina
  15. Avevo parlato della puleggia come tendicatena sia con Fly che con Riccardo, in sedi separate ovviamente. Il teflon era una delle soluzioni venute fuori inoltre pensavo di fare l'alloggio della rotellina dove passa la catena più ampio per permettere una cambiata più agile ed evitare pieghe strane nella parte bassa della catena. Vedremo, già così mi pare efficiente senza diventare matti.

    Caro Guglielmo l'enologo iosonofreeride ci mancava ed aggiungo che questa figura professionale è complementare al resto del gruppo: tu produci il vino, noi lo beviamo.

    Per quanto riguarda il giro di sabato non ti devi preoccupare ma devi solo venire.
    Lo scenario più cupo è quello in cui tu non sia abbastanza allenato da affrontare la salita. Tranquillo poiché nessuno si allena regolarmente e poi se non sei allenato l'unica cosa da fare è allenarsi e allora sabato è l'occasione per iniziare.
    La migliore delle ipotesi ti vede molto più allenato del gruppo, saresti costretto ad aspettarci e quindi l'allenamento non ti serve, inoltre saresti antipatico a tutti coloro che finiranno la salita dilaniati dalla fatica.
    Come puoi capire tu stesso non c'è nessuna controindicazione a venire sabato, anzi dopo Firenze avresti l'occasione di vedere l'altro lato del nostro modo di intendere il freeride, dove la discesa si guadagna pedalando.
    E alle Cannicciaie la discesa è proprio bella.

    RispondiElimina
  16. io sono messo peggio di fly,devo essere a casa per le 12:30 massimo le 13.quindi buon divertimento ai partecipanti del giro alle cannicciaie.P.S se qualcuno a in mente un giro in modo da essere a casa per la mia ora stabilita proponga proponga........

    RispondiElimina
  17. se confermiamo le cannicciaie io ci sono

    RispondiElimina
  18. Caro Rosa, io direi che è confermato.
    Allora sabato alle 8.00 ai Seccatoi di Fucecchio. Destinazione Cannicciaie.

    Il giro in 3 ore si fa agile quindi alle 13 a casa per chi non resta a pranzo fuori. Se si pedala forte si fa anche prima!

    RispondiElimina
  19. domani sera faccio tardi e sabato non ce la faccio ad alzarmi presto. Buon divertimento e pensatemi ogni tanto

    RispondiElimina

Per contattarci lasciate un commento al post, usate il modulo dei contatti, la posta elettronica, Instagram, Twitter, Tumblr o Facebook.