26 dicembre 2012

Le Cannicciaie, il video.

Il post con il foto-racconto delle Cannicciaie ve lo siete già sorbito, adesso è il momento del video.






9 commenti:

  1. Ma chi è che whippa così bene? Dalla doppia sembra Stembi.

    RispondiElimina
  2. Non mi ricordavo che alle cannicciaie ci fossero tutti questi salti !?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salti ce ne sono sempre stati ma di volta in volta pare aumentino

      Elimina
  3. bravi ragazzi!!!!!!!ma chi è di san miniato basso?????

    RispondiElimina
  4. Fine settimana sulle nevi dolomitiche per alcuni di noi, faremo il Sellaronda, l'originale, con gli sci.

    Il 31 mattina nessuno farebbe un giro?
    Magari proprio Le Cannicciaie ma con salita asfaltata per arrivare belli freschi e arzilli alla discesa.
    Pensavo a Le Cannicciaie perché le riprese ti spezzano il divertimento e la discesa tutta d'un fiato mi manca.
    Abbiamo constatato che il sentiero è in ottime condizioni e non ha subito danni per il maltempo, inoltre nei prossimi giorni sarà bel tempo e quindi me lo immagino ancora meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per fare la salita asfaltata che direzione bisogna seguire? vorremmo venire anche noi uno di questi fine settimana...è fattibile in un pomeriggio o serve tutto il giorno?

      Elimina
    2. In mezza giornata si fa quella sterrata, che è anche la più lunga.
      Quella asfaltata, che ho tracciato ma mai fatto, dovrebbe essere più "leggera", di sicuro più corta e la puoi vedere qua:

      http://www.gpsies.com/map.do?fileId=qqihuhnwvnbgwxlw

      Per sapere quando la faremo di nuovo non devi fare altro che seguire il sito, in genere il giovedì o il venerdì facciamo un post in cui si scrive che programmi abbiamo, luogo ed orari di ritrovo.

      Elimina
    3. magari è consigliabile la partenza la mattina per evitare di dover fare la discesa con i fari accesi!

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.