28 gennaio 2013

26 gennaio 2013

Nuovi salti a Firenze Freeride.

Il droppone.

Dopo un inverno di assenza torniamo a Firenze Freeride dove Jacopo e Stefano si sono dati veramente da fare nel rendere ancora più interessanti i percorsi, soprattutto con nuovi salti!






25 gennaio 2013

Calizzano Freeride 8 GIUGNO 2013

Nuovo evento da inserire in calendario: Calizzano!
A distanza di poco più di un anno (Calizzano 22.04.11 ) torneremo nel regno del flowride.
Ricordo ancora il pistino a dir poco spettacolare che sembrava una gigantesca pista da bob e il pranzo dallo gnomo da leccarsi i baffi!
Un appuntamento che perdere sarebbe davvero un peccato.
Chi fosse interessato ha tutto il tempo per organizzarsi e prepararsi adeguatamente agli stravizi che faremo dallo gnomo.
Come quasi tutti  voi ricorderete i mezzi di risalita sono 2 ad un costo di 200 €  ciascuno.
Per contenere la spesa dovremo riuscire a riempirli.
Tradotto: per spendere meno dovremo essere o 5 o 10.
Nei commenti faremo una lista dei partecipanti poi entro il 19 maggio ogni persona della lista dovrà confermare la presenza pagando in anticipo la quota. In questo modo potremo organizzarci al meglio ed eventuali rinunce all'ultimo minuto non andranno ad aumentare le spese degli altri.
Tranquilli un altro post ricorderà tale scadenza.
Per consacrare appieno la filosofia enogastrosportiva che caratterizza tutti i  membri del gruppo Iosofreeride, anche quelli più secchi, quest'anno in catalogo metteremo anche l'opzione del pernottamento e cena del venerdì all'agriturismo le Giaire, punto di ritrovo e di partenza di Calizzano Freeride.
Costo : cena + pernottamento + colazione 45/50 €.
Chi è enteressato lo indicherà nella lista accanto al proprio nome.

24 gennaio 2013

Novità Firenze Freeride e Sci

Novità sulla Linea 2 di Firenze Freeride.



Il fine settimana di sciate appena trascorso.




17 gennaio 2013

Per questo fine settimana...

In montagna a fare le discese.

In realtà alcuni di noi andranno in montagna a fare le discese senza MTB, con gli sci.




Il resto del gruppo credo che organizzi qualcosa con la mountain bike, vediamo cosa viene fuori dai commenti.



Esco a fare 4 Passi! from Taz on Vimeo.



15 gennaio 2013

Parco Batteria.

Ci siamo dimenticati di dirvi com'è andata.




Il 5 gennaio scorso abbiamo fatto una levataccia, quella cosa che ti alzi ed è così buio che sembra più l'ora di andare a letto che di destarsi.
Il tempo era buono e non faceva nemmeno troppo freddo, dalle nostre parti.
A Terni abbiamo avuto difficoltà a cambiarci per iniziare a fare le discese, brividi a non finire e le prime piste le abbiamo fatte sul terreno ghiacciato.




14 gennaio 2013

Cannicciaie, MTB e fotografia.

Sabato ci siamo ritrovati in due, quindi soli soletti siamo andati alle Cannicciaie.





Per rendere la giornata più interessante abbiamo sperimentato la salita asfaltata che non avevamo mai fatto. La salita è sempre sinonimo di fatica e il fatto che sia asfaltata la rende solo più veloce, tuttavia il nastro di bitume che ci ha portato in cima si trova proprio in mezzo al bosco, dopo il primo tratto in mezzo a Tobbiana,  ed il traffico è ridotto ai soli cacciatori che cercano i cinghiali.

Se si vuol godere del paesaggio accorciando la salita di 7 km e arrivare più riposati alla discesa direi che l'asfalto, in questo caso, non è una soluzione da scartare, manca di fascino rispetto allo sterrato ma non si può avere tutto.

13 gennaio 2013

Novità a Firenze.

Due nuovi salti nel bikepark di Firenze Freeride e dopo aver visto la foto che hanno postato sulla loro pagina di Facebook non vedo l'ora di andarli a provare.




11 gennaio 2013

Destinazioni di questo fine settimana.

Cannicciaie e ...

Sabato 12 Gennaio alle Cannicciaie.




L'ultima volta il giro ci ha esaltato e si vede dal filmato che ne è venuto, e per questa volta pensavo alla salita asfaltata, nella speranza di arrivare in cima più freschi e più arzilli divertendosi di più a scendere.


Ecco la traccia e speriamo che le previsioni meteo siano confermate, ossia sole!



Domenica 13 Gennaio.

Ancora non ho notizie certe. Seguite i commenti.



7 gennaio 2013

Montalbano: Cupola e Vedove.

Dopo un sabato al Parco Batteria con una parte del gruppo ero sazio di discesa e salti ma non di MTB così mi sono aggregato al giro di domenica per sperimentare questi due sentieri, Vedove e Cupola.




Meteo strano, il sole lo abbiamo trovato in quota, sopra le nebbie della pianura e sotto le nuvole in cielo.




Per fare le discese delle Vedove e la Cupola siamo ritornati sui vecchi sentieri delle Strade degli Arancioni, percorsi che al tempo facevamo con le front, soprattutto "salite" che facevamo con le front!
Adesso come allora in salita si dura sempre fatica, ciò vuol dire che il mezzo incide ma non molto, siamo noi scansafatiche.



Le Vedove è un sentiero piuttosto tecnico nella prima parte, scorrevole nel finale, purtroppo credo che sia poco sfruttato e quindi i rovi se ne sono impossessati cosicché quando lo si fa in bici l'attenzione è tutta rivolta alle parti scoperte del corpo che si sacrificano ai pruni.

La Cupola che già avevo apprezzato tempo fa è migliorata, con qualche saltino e dei passaggi tecnici divertenti, soprattutto se ci vedi cadere i tuoi amici. 
Cadute senza conseguenze dovute per lo più al fondo viscido ma in quanto innocue hanno suscitano ilarità. 
Per la cronaca non sono caduto io, il ché è già una notizia.




Spesso si elenca i punti in comune che hanno i membri dei gruppi di MTB: la passione per questo sport, l'amore per le discese o per le salite ed altro.
Nel gruppo iosonoFREERIDE è l'organizzazione, la preparazione e l'improvvisazione meccanica.

Benchè Roster sia restio a pulire e lubrificare la bike ha dimostrato che la catena si può anche rompere, lui non ha fatto una piega ed ha tirato fuori: guanti in lattice per smanettare alla bici in sicurezza e con pulizia, smagliacatena e falsa maglia. Se fino a qui ero stupito figuratevi nel vedere che ha riparato tutto in pochissimo tempo. Sbalorditivo.




L'apice della mia estasi meccanica è giunto con le due foto che vedete sopra.
Cosa fate se la corona di 22 della guarnitura si stacca a causa dello spanamento delle viti?
Ovvio si cambia guarnitura.
Invece potete rimandare la spesa con 4 banalissime viti autoforanti fissando in maniera salda e definitiva la corona più piccola.

L'unico che ha fatto la figuraccia meccanica sono stato io che ho lasciato la pinza del freno svitata ma il trillio insopportabile in salita e la vista acuta di Mario ha evitato che me ne accorgessi in discesa con catastrofiche conseguenze.


3 gennaio 2013

Partiamo dal freeride.

Che facciamo questo fine settimana?


A qualcuno è presa la smania da discesa ed è partita la telefonata al Parco Batteria.

Sabato 5 gennaio si va a Terni ad iniziare l'anno nuovo con le discese.

Non so quanti posti sono rimasti affrettatevi a chiamarli per aggiungervi.

Chiamate direttamente loro!!!! Per prendere i posti rimasti.

Per info sul parco - orari e giorni per girare-parcobatteria@live.it
Tel. 3342984010






Domenica 6 gennaio. 

Per il giro di domenica va di scena il Montalbano-Vedove-Cupola

Come si vede dalla grafica della traccia di Fly (che ringraziamo) il giro è corto ma tosto.

Ritrovo ore 8.00 alla Coop di Castelfranco di Sotto
Oppure ore 8.40 dal parcheggio della casa di Leonardo...da Vinci. Se non sapete dov'è, deh! Ci sono due mappe!