26 maggio 2013

I video della domenica 16



Il primo video è di Barcollo sulla notturna di mercoledì sera. Evento reso ancora più interessante dall'esecuzione di tutti del dente di Santa Lucia, tranne Il Tromba che non se l'è sentita, così mi dicono.


25 maggio 2013

Noleggio BiondiBici

Amici, vi rendo noto che da oggi è possibile noleggiare bici da Bikepark-DH Rocky mountain presso il negozio Biondibici, giornaliero euro 6o
previo prenotazione, s'intende!




Buon "raideate" da Valerio.

24 maggio 2013

CALIZZANO 8 GIUGNO


Ormai ci siamo quasi!
Per coloro che non se lo ricordano l'8 giugno c'è in programma Calizzano.
http://www.iosonofreeride.it/2013/01/calizzano-freeride-8-giugno-2013.html
Dobbiamo comunicare entro fine mese il numero preciso dei partecipanti.
Ripeto quello già scritto nell'altro post:
i mezzi di risalita sono 2 ad un costo di 200 € ciascuno.
Per contenere la spesa dovremo riuscire a riempirli.
Quindi per spendere meno dovremo essere o 5 o 9/10.
Nei commenti faremo una lista dei partecipanti ogni persona della lista dovrà confermare la presenza pagando in anticipo la quota. 
In questo modo potremo organizzarci al meglio ed eventuali rinunce all'ultimo minuto non andranno ad aumentare le spese degli altri.
C'è la possibilità di rimanere anche a dormire (cena + pernottamento + colazione 45/50 €).
Chi è interessato lo indicherà nella lista accanto al proprio nome.

Questo weekend dove si va?

Sabato 25 maggio

Neve sui monti e pioggia in tutte le altre parti: maltempo del cazzo. 
Scusate ma uno sfogo ogni tanto ci vuole. Quindi se le previsioni vengono confermate domani piove e salterei un'uscita che più bagnata non si può.





Domenica 26 maggio

C'è il Palio a Castelfranco di Sotto e quindi proporrei di dimostrare il nostro interesse per questo evento andandocene, magari provo Macine e Calcifer rinnovati, e finalmente aggiungerei.




Comunque sia teniamoci in contatto con i commenti, giusto per definire i dettagli del programma.


22 maggio 2013

Ovunque. In bici.



Prendersi una vacanza, festeggiare un evento, visitare una città sono tutte occasioni per staccare la spina, per  fuggire dalla quotidianità.




16 maggio 2013

N O T T U R N A

Andai nei boschi perché volevo vivere con saggezza e in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire in punto di morte che non ero vissuto.
-- Henry David Thoreau
Era da tempo che volevamo (per lo meno io e qualcun'altro) fare una notturna e finalmente nonostante il tempo abbia provato a scoraggiarci ci siamo riusciti.
Io e Barcollo ci siamo aggregati ai Fibbianesi "Finanza" ed "Enrico" mi sembra di ricordare. Gentilissimi ed intraprendenti sherpa ci hanno portato su sentieri a loro cari in quel di Montalbano.
Sul Montalbano ci siamo stati innumerevoli volte ma il fascino di farlo di notte lo trasfigura presentandolo come un posto tutto nuovo. Ritmo sostenuto 20km in 2 ore (ovviamente sostenuto per i nostri standard).
Ci hanno mostrato dei sentieri che non avevamo mai fatto e devo dire molto belli. Non ci siamo fatti mancare un bel Willok che.......forte della presenza del gruppo,  mi sono proprio goduto. Mi è andato il pensiero a trovarmici da solo e .......non sarei stato altrettanto sereno.
ORGANIZZAZIONE: 

 In una notturna la luna piena aiuta ma solo in salita, tanto le discese sono quasi tutte nei boschi. Ergo diventa fondamentale l'illuminazione. Le luci devono essere almeno 2 una ad ampio fascio sulla bici una sul casco. Non è male procurarsi  anche un lampeggiantino per dietro visto che comunque un po' d'asfalto va fatto. Io per iniziare me la sono cavata con 15€ comprese le pile e devo dire sono soddisfatto. I miei compagni d'armi avevano attrezzature notevolmente migliori, ricaricabili regolabili in intensità etc etc.
Molto divertenti anche i passaggi in mezzo al paese con discesa su selciato accidentato, scalinate a profusione, persino in salita, tornelli e sottopassaggi pedonali.
Vi dirò anche di aver gradito le leggere goccioline che ci hanno accompagnato dopo la metà del giro.
Barcollo era talmente esaltato da non sentire la fame (era venuto digiuno) e voi sapete bene come diventa quando ha fame ;-)

ps. Mercoledì prossimo noi siamo intenzionati a ripetere l'esperienza.

13 maggio 2013

Linea 3 a Firenze Freeride

Alla scoperta del nuovo trail.

Sabato siamo stati a Firenze e credo torneremo sempre più spesso, FFR è il posto ideale per lasciarsi alle spalle i mesi freddi, sgranchirsi e prepararsi alle discese in vista degli appuntamenti estivi Les Deux Alpes, Sauze d'Oulx, Livigno e bikepark "più in zona".

Prima iniziare con lo scapicollo abbiamo avuto il piacere di trovare Finanza e Paglina, o Pagliuzza, già con i nomi sono negato ad aggravare il caso specifico è la mia tendenza a rinominare tutti quelli di cui ho difficoltà a ricordarmi.
Soprattutto abbiamo trovato una sorpresa, una bici risistemata dall'ultima tragica volta.

Veniamo al sodo, alla fine della mattina Jacopo ci ha mostrato la Linea 3. 
Partendo dalla Linea 2 si potrebbe vederla come una variante ma lo stile del trail sarà molto diverso.


Come mostrano le foto la pendenza è la prima cosa che salta alla vista, diversamente dalle altre due piste di FFR.
Già pronti due salti niente male, ossia quelli delle foto, eravamo già con l'acquolina in bocca mentre li guardavamo. Infine la sorpresa Roadgap, non vedo l'ora di vederlo.









10 maggio 2013

Sabato 11 e Domenica 12 maggio

Sabato 11 maggio



Come annunciato nel post precedente di Taz domani siamo a Firenze Freeride.

Stallo, Barcollo, Fibra, Taz e il sottoscitto perderanno tempo sulle piste di FFR in attesa del pranzo alla Fattoria di Maiano, vero e proprio motivo della trasferta.

8 maggio 2013

Firenze Freeride



Chi viene Sabato a fare 2 salti?

Ho già chiamato Stefano e per Sabato mattina al momento ha posto, fatemi sapere al più presto!

1.Taz
2.Stembi
3.Stallo
.
.
.
.

6 maggio 2013

Ancora Piombino.

Stavolta con un gruppo numeroso.


Passate appena due settimane e siamo tornati di nuovo a Piombino sui sentieri della Stupidenduro,
Ora che conoscevamo le discese non potevamo non tornare per godercele appieno e farle a tutta velocità.


4 maggio 2013

Wikiloc, tracce e percorsi GPS



Nuovi percorsi e nuovi itinerari credo siano tra le priorità di ogni bikers.
Noi siamo bikers che tendono all'organizzazione ed abbiamo notato che esiste una certa differenza tra avventurarsi e perdersi.

Viva l'avventura! Ma programmata e studiata. Da qui la necessità di avere tutto sotto controllo e il GPS è uno strumento che aiuta in questo. Ovvio che negli anni siamo passati dal giretto in zona all'esplorazione di zone più lontane e il crescente numero di tracce GPS ti obbliga ad archiviare tutto per bene.

Dopo le prime pagine del sito dedicate ai nostri percorsi in MTB, sparpagli elenchi di file da scaricare, ci siamo felicemente rassegnati ad usare strumenti adatti.
Così oggi trovate tutte le nostre tracce nella pagina del sito dedicata allo scopo e in essa le mappe di GPSies con i percorsi archiviati e studiati da FLY e quelli miei, che però ho trafugato da TAZ.

Che GPSies è una figata lo avete già visto nei post dove incorporo la mappa dei percorsi che facciamo nel fine settimana e che potete liberamente scaricare.

Recentemente per procurarmi alcuni percorsi mi sono iscritto a WIKILOC, non so se è meglio di GPSies ma è diverso e si può abbinare video e foto alle tracce GPS caricate, tanto per dirne una

Vi siete sorbiti tutte queste parole solo perché volevo dirvi che ho messo i nostri percorsi GPS anche su WIKILOC.


3 maggio 2013

Piombino, il video.

Ieri sera ho fatto un montaggio rapido del video della nostra prima volta sul promontorio di Piombino e dei sentieri della Stupidenduro per convincere gli indecisi del a venire con noi questo sabato.

Il video vi mostra posti bellissimi, sentieri in discesa molto veloci, un gruppo simpatico, un pasto a base di pesce, riprese sempre uguali che vengono a noia soprattutto in fase di montaggio. Ciò che non vedete nel video sono zanzare grasse e voraci, la salita è fatica lì come ovunque, lungo i sentieri ci sono coppiette appartate e cacciatori a fare le braciate.




2 maggio 2013

Sabato 4, domenica 5, Les2Alpes e il filmato.

Vista dal promontorio di Piombino

Sabato 4 Maggio

Di recente la zona mare piace molto e rumors vari suggerivano di tornare a Piombino anche per chi non è venuto l'altra volta. Il giro è molto bello, le discese sono stupende, i paesaggi... guardatevi le foto e infine tutti a mangiare.
Ritrovo Piazza della Coop di Castelfranco di Sotto ore 7.30.
I tempi sono già calcolati per essere a tavola all'ora giusta!




Pronti per una discesa di Piombino da fare a tutta velocità.