18 giugno 2013

Biondi Bici test bike day.

Domenica scorsa era di scena la giornata in cui Valerio faceva provare le bici del suo negozio sui sentieri dei Monti Pisani.
Il suo gazebo GT, con Ibis, Rocky Mountain e altre marche era montato dove iniziano i sentieri Macine e Silvio, in quello spiazzo sterrato a breve distanza dall'imbocco del Calcifer.



Consci di aver passato uno stupendo sabato a Firenze Freeride a fare discese a tutta velocità, grati alla Dea Bendata di non averci fatto cadere con dolorose conseguenze, J.Rosa ed io abbiamo optato per una domenica mattina più tranquilla, all'insegna della fotografia.
Così siamo partiti di buon ora per andare a fare le foto allo stand del Biondi e a coloro che avrebbero testato le bikes.

La fotografia è una passione recente, i cui frutti potete vedere sul nostro vecchio sito, passione che abbiamo abbracciato fieri di aver fatto una scelta che privilegiava tranquillità, relax e sicurezza.



Come sempre ci sbagliavamo.

Dopo lo sci spericolato sulle piste dolomitiche con velocità di punta da autostrada, i rischi "calcolati" delle discese in MTB, le uscite fotografiche ci davano sicurezza e serenità.
Infatti da Caprona siamo saliti fino in cima al monte con una sfacchinata disumana sotto il sole cocente, col risultato di essere arrivati a destinazione in ritardo, stanchi, sudati e rintronati.

Ecco qualche foto.






La seconda parte del Calcifer




0 commenti:

Posta un commento

Per contattarci lasciate un commento al post, usate il modulo dei contatti, la posta elettronica, Instagram, Twitter, Tumblr o Facebook.