23 aprile 2015

Attesa.

La settimana è dedicata al lavoro, agli affetti, ai doveri. Alle cose "da fare".
 
Per il biker arriva un momento durante la settimana in cui inizia a pensare al sabato ed alla domenica, agli amici ciclisti, al percorso nuovo, alla traccia GPS da scaricare o preparare, a sistemare la bici, alcuni addirittura a lavarla, o comunque fare tutte quelle piccole manutenzioni perché la nostra amica sia al meglio per il prossimo giro.

Quel momento in cui iniziamo bramosi a pensare alla mountain bike è il giovedì.
Per me addirittura il lunedì. Qualcuno la potrebbe scambiare per passione, in realtà è una disgrazia poiché ci convivo molto male, ma immagino che chiunque di noi abbia i suoi problemi, io ho questo.



Quindi alleggeriamo questo mio peso, e visto che è giovedì ormai è un peso anche vostro, decidiamo per sabato, iniziamo ad entrare in clima MTB.

L'ho presa larga, vero?


3 commenti:

  1. Certo che se metti foto come la seconda però sei un po' merda ;)
    Per giri come quello manca molto più di 2 giorni... sigh sigh :(

    RispondiElimina
  2. La foto della scrivania invece motiva molto! eheheh

    RispondiElimina
  3. DavidStembi23/04/15, 14:20

    Due foto giuste per marcare la differenza fra dovere e piacere.






    A proposito:


    COMMENTI AI POST!!!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.