14 novembre 2015

Oggi Livorno.

Mi ero dimenticato di scrivere il post sul programma del fine settimana, rimedio con questo in cui vi racconto dove siamo andati e cosa abbiamo fatto.




Cosa abbiamo fatto è facile, MTB, in una delle nostre mete preferite, Livorno.

Il mare ha sempre il suo fascino e andare in mountain bike sulla costa è affascinante, soprattutto quando i sentieri ti permettono di arrivare fino all'acqua.




Il giro non è certo di quelli epici o memorabili ma è divertente e le discese Via dell'Esbosco e Telegrafo da fare a tutta velocità danno la giusta adrenalina.

Oggi le discese le abbiamo dovute fare con un occhio di riguardo verso i molti cercatori di funghi che forse non si aspettavano sei "arancioni" scapicollarsi sui sentieri mettendo a repentaglio l'integrità dei loro cestini di vimini.
Sembra che andare a far funghi sia una attività tranquilla, invece nei boschi c'è sempre la possibilità di imbattersi in qualche animale.

Detto tra noi non so se cercavano i funghi ma i cestini li avevano, e per dirla tutta non abbiamo fatto molta attenzione a questi incauti individui, è solo andata bene che non li abbiamo "colti".




Si sa l'apice del nostro modo di andare in MTB è la conclusione del giro a tavola e stavolta abbiamo casualmente  provato La Trattoria Il Deserto. FAVOLOSA.

Temo che torneremo presto a Livorno...a mangiare. E mentre ci siamo si porterà anche la mountain bike.



0 commenti:

Posta un commento

Per contattarci lasciate un commento al post, usate il modulo dei contatti, la posta elettronica, Instagram, Twitter, Tumblr o Facebook.