29 dicembre 2015

Monte Pana


via Instagram http://ift.tt/1QUBay5

Babus Calsifer.


L'altro giorno preso da una inconsueta voglia di andare in mountain bike sono andato a farmi un Babus Calsifer sul Monte Serra.

Il tempo era l'ideale, freddo e nebbia. La compagnia ottima, ero solo.





27 dicembre 2015

Suleva, Roveta.


via Instagram http://ift.tt/1UaZREe

Giri natalizi.

Le feste natalizie sono una splendida occasione per esagerare con il cibo, ubriachezza e indigestione sono obiettivi importanti, così importanti da dover essere condivisi con i familiari.

Il biker come molti altri sportivi si sente più che giustificato ad ingozzarsi poiché lo sport brucia calorie quindi è bene farne il pieno.






Noi come altri bikers siamo così faine che non solo pensiamo bene di farci un giro per Santo Stefano per smaltire le calorie in eccesso ma addirittura ci anticipiamo con una bella pedalata alla vigilia di Natale, giusto per farsi venire appetito.




19 dicembre 2015

La frase a fine giro.

Il sabato è sacro, doveroso è passarlo in mountain bike con gli amici. Lo sport, la fatica, il divertimento, la compagnia servono a dare un senso alla settimana, e il Roveta è l'ideale per divertirsi quando si ha poco tempo, come noi oggi.




Doganaccia, Cutigliano.


via Instagram http://ift.tt/1QzmOmk

13 dicembre 2015

Firenze Freeride con il piano di riserva.


Il mountain biker è un tipo tosto, duro, sprezzante del pericolo e fiero delle proprie ferite, spavaldo e impavido non molla mai di fronte alle difficoltà e alle fatiche che la propria passione gli presenta.







So che molto di voi si riconoscono in questa seppur approssimativa e non esauriente descrizione, invece io più che la leggo e più che mi vergogno, è bastato un mal di schiena e ho subito rinunciato ad un giro in bici che temevo dolorante e poco divertente.







3 dicembre 2015

Ready to ride Dolomiti.


Un altra foto dal nostro Sellaronda di Settembre.

instagram #iosonofreeride




Another picture from our Sellaronda Tour, September 2015.


1 dicembre 2015

Firenze Freeride Training.

Anni di mountain bike, km di salite e discese, abbiamo capito che...non abbiamo capito.

Siamo duri, ma c'è rimedio, così abbiamo detto a Jacopo,  Firenze Freeride: "Vogliamo migliorare, vogliamo fare un passo avanti nella tecnica e imparare nuove cose".





Sabato siamo andati a Maiano per una giornata di training mirato a migliorare la nostra tecnica.

La mattina iniziamo battendo i denti dal freddo, ho indossato tutte le maglie che avevo, poi è uscito il sole ed è andata molto meglio, una fresca giornata di sole è il massimo per andare in mountain bike.