1 dicembre 2015

Firenze Freeride Training.

Anni di mountain bike, km di salite e discese, abbiamo capito che...non abbiamo capito.

Siamo duri, ma c'è rimedio, così abbiamo detto a Jacopo,  Firenze Freeride: "Vogliamo migliorare, vogliamo fare un passo avanti nella tecnica e imparare nuove cose".





Sabato siamo andati a Maiano per una giornata di training mirato a migliorare la nostra tecnica.

La mattina iniziamo battendo i denti dal freddo, ho indossato tutte le maglie che avevo, poi è uscito il sole ed è andata molto meglio, una fresca giornata di sole è il massimo per andare in mountain bike.







Lo scopo della nostra giornata è quello di affinare la posizione in bici, trovare subito la centralità ma soprattutto iniziare a fare il Manual ed utilizzarlo per il Bunny Hop, altre tecniche e finezze verranno in futuro.

Al di là dei singoli esercizi lo scopo è sempre lo stesso, migliorare la tecnica di guida per poter affrontare qualsiasi sentiero scassato, pista o salto guidando attivamente e divertendosi.







Tutte le tecniche apprese le abbiamo provate con tante discese lì sulle piste di FFR e sui sentieri scassati di Vincigliata, ma soprattutto ce la siamo spassata con Jacopo ad andare in MTB, vi assicuro che apprendimento e divertimento andavano di pari passo, e più apprendevamo e più il divertimento aumentava.







Ebbene i corsi di tecnica servono proprio a questo, a migliorarsi, non importa da quale livello parti o da quanta esperienza hai accumulato, c'è sempre da imparare, e se  ti piace la mountain bike apprendere vuol dire gustarsi la propria passione al massimo.

Adesso non ci resta che ritornare sui nostri sentieri preferiti, esercitare e mettere in pratica ciò che abbiamo appreso, dopo torneremo a imparare qualcosa di nuovo, per spostare i nostri limiti ancora più in là.


Prima manual e poi in equilibrio su una stecca di legno.



Trovare l'equilibrio per il manual non è difficile, io ho capito subito il mio limite con una bella gropponata.























Sempre organizzati a massimo in previsione di una giornata intensa ci siamo orgaizzati con sacchettate di panini e schiacciatine.








1 commenti:

  1. Non che avessi alcun dubbio sulle capacità didattiche di Jacopo ma il corso di sabato è stato superiore alle aspettative, consigliatissimo a chiunque, specialmente a chi pensa di essere già bravino: c'è ancora molto da imparare! ;)
    Super soddisfatto!

    RispondiElimina

Per contattarci lasciate un commento al post, usate il modulo dei contatti, la posta elettronica, Instagram, Twitter, Tumblr o Facebook.