8 aprile 2012

Buona Pasqua

...solo se domani mattina vi presentate in MTB.

La vigilia di Pasqua è stata caratterizzata dal maltempo. Un gruppo di bikers non se ne sono accorti e sono stati sorpresi dall'acqua.

L'altro giorno nuvole minacciose venivano dalle parti del Monte Serra...era fumo, sotto le foto dell'arrosto.


Ennesimo incendio sul Serra, nessun piromane rimane carbonizzato. Peccato.


La scorsa estate il Folgorito, questi giorni il Serra. Vi manca il Monte Morello, Il Roveta, il Montalbano e le Cannicciaie. Ce lo fate a spregio dite la verità!

Ieri abbiamo avuto un po' di pioggia mentre si saliva sul Serra e poi è uscita la nebbia. Sembrava di essere in un filmato di freeride nei boschi canadesi ma Fly mi ha deluso, prima della discesa non ha tirato fuori il segaccio per tagliare due tavole da un albero.



Ieri non sono caduto. Sono al secondo giro consecutivo senza infortuni.

Lo Zampirone è stato sistemato, bravi manutentori. Oltre ai soliti bei salti c'è un nuovo droppettone che spara nei pruni invece che sul sentiero. E' nato il freeride masochistico.

Ieri le discese erano per tutti i gusti: zampirone viscido, poi una discesa tecnica lastricata di pietre umide e l'ultima discesa da 70 km/h con gobbe per tentare salti, uippate e ghignate.

Indovinello.
Se ieri eravamo in 4 sul Serra, io e Fly siamo saliti fino in cima per fare lo Zampirone, chi erano i due che ci hanno aspettato al bar sull'incrocio alla fine dello Zampirone bevendo grappa?

Buona Pasqua e buon pranzo. Mangiate tranquilli che domani smaltiamo gli eccessi e gli stravinzi con una bella pedalata , mi raccomando avete un solo motivo valido per non venire.....

L'unica valida alternativa alla MTB