24 settembre 2012

Monte Morello e la Botteghina di Morello

Sul Monte Morello, sulle discese di Pianettole, Rocce e il pistino di Cappelle c'è poco da aggiungere in più a quello che troverete spulciando il sito, le foto, i filmati, le tracce GPS e un fiume di parole sconnesse che confermeranno quello che ci si aspetta da questo giro ossia una salita che si fa sentire e delle discese molto belle.

Stavolta l'uscita sul Morello ha riservato delle novità, si sono aggiunti gli empolesi Gabriele e Roberto al gruppo e abbiamo pranzato alla Botteghina di Morello, una sorta di alimentari dove ti mettono a tavola e ti rimpinzano di salumi e formaggi, birra e vino. La prossima volta spero di provare la ribollita e qualche zuppa magari per il colesterolo mi fanno meno male dei salumi e dei formaggi e si risparmia anche un po'.
Sicuramente con un ristoro così andare in MTB sul Morello è ancora più bello.

Altra novità è la doccia. 
Ebbene Roberto e Gabriele a fine giro non solo si sono cambiati gli indumenti con il consolidato rito della "smutandata" di cui a breve farò un post, ma ci hanno illuminato con la trovata della doccia. 
Una rinfrescante sciacquata che, nella riservatezza di una piazza pubblica, ridona al biker pulizia, freschezza e nuova vigoria. Nuovi bikers, nuove idee.
Abbiamo volutamente omesso le foto di smutandata e doccia per pudore ma se volete per la prossima volta si pubblicano.

Inizio escursione e rapido controllo che la Botteghina di Morello abbia tutto il necessario per sfamarci a giro concluso.




Esempio di prevenzione e sicurezza, Vito suggerisce il casco integrale...sempre!

Il minimo sindacale in fatto di ruote per i nostri giri, altrimenti...


...fori!


Vito e J.Rosa, vino e birra


Vassoio di crostini alle 14.02 e 23 secondi


Vassoio di crostini alle 14.02 e 24 secondi


Vassoio di crostini alle 14.02 e 25 secondi


Il ritratto della felicità