2 maggio 2014

Mondalbano: Vedove e Cupola FR

Il Primo Maggio, è il giorno in cui ti dicono "esci con la famiglia e gli amici, porta la tovaglia a quadri, il tavolino con le sedie, una scorta alimentare gargantuesca e andate tutti in gita".


Così trovi un monte di gente in giro. Ma noi che usciamo tutti i fine settimana con la MTB non ci importa e ieri siamo andati sul Montalbano. La giornata era splendida e l'idea del Montalbano no! Infatti c'era la mota.




Il gruppo era diviso in due, una parte con partenza ore 8,00 e una parte più dormigliona con partenza 9,30, il pensiero mi va a Mario che nel secondo giro si è beccato la sfacchinata tremenda.


La prima per arrivare alle antenne e imboccare il sentiero le Vedove che era in ottime condizioni e ci siamo goduti ingruppandoci con un altro gruppo.


La seconda "fatica" è stata peggiore. Avevamo la traccia con Vedove-Furba-Cupola ma la Furba ci era stata descritta come una palude di fango.


Nel tentativo di tagliare la Furba e dirigersi supito a fare la Cupola FR ci siamo imbattutti in una salita di quelle disgraziate che ti spezzano in due fisico e morale.


Il fisico è rimasto spezzato in due ma per fortuna la discesa della Cupola FR ci ha divertito e rallegrato.


Domani si replica, ancora MTB...aspettate il post.